Il Nuovo Ciclismo
Caos in Libia - Versione stampabile

+- Il Nuovo Ciclismo (http://www.ilnuovociclismo.com/forum)
+-- Forum: Svago (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Svago)
+--- Forum: Il Bar (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Il-Bar)
+--- Discussione: Caos in Libia (/Thread-Caos-in-Libia)



Caos in Libia - Luciano Pagliarini - 03-09-2018

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/09/03/libia-margelletti-haftar-e-appoggiato-dalla-francia-che-tutela-i-suoi-interessi-petroliferi-litalia-non-lo-sta-facendo/4599566/

Ma guarda te che strano.


RE: Caos in Libia - Hobbes - 03-09-2018

Mi chiedo come si possa parlare di Europa unita se in politica estera ogni paese membro persegue i propri interessi, fregandosene della linea comune.
La Francia, in particolare, sempre impegnata ad inseguire la sua "grandeur" persiste con la sua politica estera spregiudicata e destabilizzante, in barba all'Ue e all'Onu.
Non paga di aver gettato la Libia nel caos con la caduta di Gheddafi, adesso ha fatto cadere la fragile tregua che si stava costruendo nel tentativo di forzare la mano a favore del suo protetto Haftar.
Ho molti dubbi sulla riuscita di questo piano, vista la situazione politica del paese...ormai parlare di Libia è piuttosto improprio, probabilmente anche per il futuro, dove avremo più stati al posto della nazione guidata a suo tempo da Gheddafi.

[Immagine: si_chiamava_libia_915_820.jpg]

Ma tanto a Macron che importa: i civili sono libici, mica cittadini francesi e gli eventuali profughi verranno accolti da Italia, Malta e Spagna...