Il Nuovo Ciclismo
Tour, Simon Gerrans beffa Sagan al fotofinish nella volata di Calvi - Versione stampabile

+- Il Nuovo Ciclismo (http://www.ilnuovociclismo.com/forum)
+-- Forum: Archivio (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Archivio)
+--- Forum: Archivio (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Archivio--60)
+---- Forum: Stagione 2013 (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Stagione-2013)
+---- Discussione: Tour, Simon Gerrans beffa Sagan al fotofinish nella volata di Calvi (/Thread-Tour-Simon-Gerrans-beffa-Sagan-al-fotofinish-nella-volata-di-Calvi)



Tour, Simon Gerrans beffa Sagan al fotofinish nella volata di Calvi - SarriTheBest - 01-07-2013

Tour, Simon Gerrans beffa Sagan al fotofinish nella volata di Calvi

La volata della 3^ tappa
La volata decisa al fotofinish tra Gerrans e Sagan - © Bettiniphoto 2013

L'esperto australiano Simon Gerrans ha fulminato quest'oggi il giovane Peter Sagan, dato come grande favorito di giornata, nella tappa che si concludeva sul traguardo di Calvi, dopo 145 km intensi e molto nervosi. Alle loro spalle Per Gerrans si tratta della seconda vittoria al Tour de France: nel 2008 aveva infatti conquistato lo sconfinamento in Italia, con la vittoria in solitaria a Prato Nevoso. Mentre per la sua squadra, che già c'era andata vicina ieri con il 8° posto di Impey, si tratta di una giornata storica: per la prima volta una squadra australiana è riuscita ad ottenere un successo di tappa nella Grand Tour più importante al mondo.

Il finale di tappa si è animato grazie all'azione sul Col de Marsolino, ultimo GPM di giornata, di Pierre Rolland, alla ricerca di punti in ottica maglia a pois visto che si trovava appaiato con il fuggitivo Clarke a 6 punti. Dopo il passaggio al traguardo del gran premio della montagna, il francese è stato raggiunto prima dal connazionale Chavanel e poi dal duo Nieve-Nordaugh. I quattro hanno provato a ripetere lo scherzetto fatto il giorno precedente da Bakelants, ma sotto l'incedere di Radioshack, Cannondale e Orica il gruppo è riuscito a chiudere sugli attaccanti quando mancava un chilometro al traguardo. La volata, molto caotica, è stata decisa da un grande spunto di Impey, che è riuscito a tirar fuori il proprio capitano Gerrans dal traffico del gruppo e a lanciarlo nel migliore dei modi verso la vittoria di tappa. Sagan, non ancora al top, è riuscito a prendergli la scia, ma non a saltarlo; anche se, alla fine, solo il fotofinish è riuscito a decretare il nome del vincitore. Al terzo posto lo spagnolo Jose Joaquin Rojas, poi il polacco Kwiatkowski e Philippe Gilbert.

Confermate le varie maglie: Bakelants e la Radioshack riescono a difendere la maglia gialla di leader della generale, Rolland si conferma maglia a pois, così come Kittel maglia verde della classifica a punti e il polacco Kwiatkowski maglia bianca di miglior giovane.


Gilberto Cominetti
aka SarriTheBest