Il Nuovo Ciclismo
Il Giro d'Italia piace anche su internet - Versione stampabile

+- Il Nuovo Ciclismo (http://www.ilnuovociclismo.com/forum)
+-- Forum: Archivio (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Archivio)
+--- Forum: Archivio (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Archivio--60)
+---- Forum: Stagione 2011 (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Stagione-2011)
+----- Forum: Giro d'Italia 2011 (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Giro-d-Italia-2011)
+----- Discussione: Il Giro d'Italia piace anche su internet (/Thread-Il-Giro-d-Italia-piace-anche-su-internet)



Il Giro d'Italia piace anche su internet - SarriTheBest - 17-12-2010

Il Giro d'Italia piace anche su internet
Da Yahoo! arriva una nuova conferma del legame speciale che unisce gli italiani al Giro. Secondo i dati del motore di ricerca Yahoo! sugli utenti del nostro Paese che accedono ad Internet tramite telefoni cellulari o tablet di ultima generazione, tra le parole più digitate di quest’anno, al decimo posto assoluto, c’è “Giro d’Italia” (oltre alle sue variazioni tipo “Giro Italia”, “Giro 2010”, “classifica Giro d’Italia” e simili) .

Un risultato senza dubbio sorprendente in quanto, pur essendo il Giro tra i massimi eventi sportivi italiani ed internazionali, la competizione vera e propria è concentrata unicamente nelle 3 settimane di gara, poche se paragonate alle 52 che compongono un anno solare.

Considerando infatti solo il mese di maggio il numero delle ricerche sulla Corsa Rosa si attesta in quarta posizione, dietro a termini di interesse generale come “meteo” ed “oroscopo” oltre alla passione per il “calcio serie A”, favorito quest’anno anche dall’assegnazione del titolo all’ultima giornata (giocata proprio in maggio).

Entrando ancor più nello specifico dell’analisi, emerge inoltre che gli appassionati hanno concentrato le ricerche di news sulla gara in occasione delle tappe di alta montagna, decisive per l’assegnazione della Maglia Rosa.

Il maggior numero di accessi si è avuto infatti nei weekend di gara caratterizzati delle sfide in alta quota, come la giornata dell’arrivo in salita allo Zoncolan, con il meraviglioso ed emozionante duello Basso – Evans; un ulteriore dimostrazione del rapporto che lega il Giro d’Italia alle grandi salite e alle imprese degli scalatori.

tuttobiciweb.it