Il Nuovo Ciclismo
Sangemini - Mg.Kvis 2017 - Versione stampabile

+- Il Nuovo Ciclismo (http://www.ilnuovociclismo.com/forum)
+-- Forum: I Protagonisti (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-I-Protagonisti)
+--- Forum: Le Squadre 2017 (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Le-Squadre-2017)
+--- Discussione: Sangemini - Mg.Kvis 2017 (/Thread-Sangemini-Mg-Kvis-2017)



Sangemini - Mg.Kvis 2017 - SarriTheBest - 19-10-2016

<head>
<title>Presentazione del team Sangemini-Mg.K Vis-Olmo per la stagione 2017: i corridori che andranno a comporre l'organico della squadra; la composizione dello staff tecnico; l'abbigliamento tecnico (maglia, completo) e il materiale tecnico (biciclette, componentistica); il calendario delle corse.</title>
<link rel="image_src" href="http://www.ilnuovociclismo.com/squadre/2017/mgkvis.png" />
<link rel="stylesheet" type="text/css" href="/immagini/stili/style.css"/>
</head>
<body>
<center>
<fieldset class="title" id="main_title"><div class="left-title">Sangemini - Mg.Kvis</div><div class="right"><img height="28px" src="/immagini/bandiere/ITA.gif" alt="Italia"/></div></fieldset>
<br><br>
<fieldset><legend>Informazioni</legend>
<div class="left" style="width:75%; align:justify">
<b>Sigla UCI:</b> VHS<br>
<b>Licenza:</b> Continental<br>
<b>Affiliazione:</b> <img src="/immagini/bandiere/ITA.gif" title="Italia" height="12px" alt="Italia"></img><br>
<br>
<b>Indirizzo:</b><br>
Vega Prefabbricati Montappone A.S.D.
Via Sole N. 14
63835 Montappone (FM)
ITALIA
</div>
<div class="right" style="width:100px; text-align:center">
<img src="http://www.ilnuovociclismo.com/squadre/2016/mgkvis.png" width=150px alt="divisa">
<br>
<img src="/icon/no-www.png"/ title="Sito Web" height=20px></a> <a href="https://twitter.com/MgTeamKvis" rel="nofollow" target="_blank"><img src="/icon/tw.png"/ title="Twitter" height=20px></a> <img src="/icon/no-fb.png" title="Facebook" height=20px"></a></div>
<br></fieldset>
<br><br>
<fieldset><legend>Organico</legend>

</fieldset>
<br><br>
<fieldset><legend>Staff tecnico</legend>
<b>Team Manager:</b>  Angelo Baldini<br>
<br>
<b>Direttori Sportivi:</b> Livio Corsini, Maurizio Frizzo<br>
<br>
<b>Biciclette:</b> Olmo<br><br></fieldset>
<br><br>
<fieldset class="title"></fieldset>
</center>
</body>


RE: Mg.Kvis - Vega 2017 - SarriTheBest - 19-10-2016

Nel 2017 Olmo torna in gruppo con la Norda-MG.KVis
Olmo torna nel ciclismo nazionale ed internazionale come technical partner e sponsor del team Norda-MG.K Vis che per la stagione 2017 solcherà le strade delle principali gare in calendario del circuito Continental sia in campo nazionale che internazionale con tappe in programma in Asia e America. “Il ritorno alle gare con un team ufficiale è la naturale prosecuzione del percorso di riposizionamento del brand e del rilancio globale dell’azienda iniziato nel 2015 - ha dichiarato Andrea Farmakakis. La competizione è nel nostro DNA ed i circuiti del mondiale sono stati il nostro palcoscenico fin dalle origini del mito di Gepin e del brand Olmo biciclette. Con il Direttore Sportivo c’è stata una grande sintonia, il team Norda-MG.KVis è un team di riferimento del circuito Continental, con un mix affiatato di corridori esperti e giovani leve ed una struttura collaudata ed organizzata sotto la regia scrupolosa di Angelo Baldini. Il 2015 e 2016 sono state per la Norda-MG.K Vis due stagioni in crescendo nella quali il team si è consolidato ed ha gettato le basi per il salto di qualità nel prossimo triennio con l’ingresso nel circuito Professional. Da ricordare la convocazione di Michele Scartezzini nella squadra nazionale di inseguimento in pista che ha partecipato alle recenti Olimpiadi di Rio a testimonianza del grande lavoro di scouting e di valorizzazione dei talenti italiani che sta portando avanti il team. Olmo sarà partner tecnico e commerciale del team Norda-MG.K Vis mettendo a disposizione della squadra tutta l’esperienza nel settore racing con un link diretto al reparto Ricerca & Sviluppo: un aspetto questo fondamentale e determinante per proporre ai nostri appassionati di tutto il mondo un prodotto di serie con soluzioni tecniche derivanti direttamente dalle competizioni”.

“La stagione 2016 si è appena conclusa e già da tempo sono state gettate le basi per il 2017 con la riconferma delle nostre cinque punte di diamante - ha aggiunto Angelo Baldini. Stiamo lavorando per completare la line-up della squadra che si presenterà al via della prossima stagione con un gruppo di 11-12 atleti per competere in ambito nazionale ed internazionale ai massimi livelli della nostra categoria. L’ingresso di Olmo biciclette come partner tecnico e sponsor del team non solo ci riempie di orgoglio per per i successi sportivi del passato che ha reso il brand grande tra gli appassionati, ma ci rende ancora più motivati e determinati per il futuro. Con il General Manager di Olmo abbiamo condiviso molto di più di un accordo di partnership tecnica e commerciale: un progetto sportivo in cui saremo il team di riferimento dell’attività sportiva di Olmo e sono convinto che questa sinergia diretta con l’azienda sarà un volano di crescita reciproca per arrivare in breve alla prima vittoria tra i professionisti”. Il legame tra Olmo e le competizioni affonda le radici nelle imprese sportive di Giuseppe Olmo, detto Gepin, protagonista tra il 1932 e il 1938 di imprese sportive che hanno reso grande il ciclismo italiano entrando negli annali con il Record dell’Ora su pista stabilito nel 1935 al Velodromo Vigorelli di Milano. Dal 1939, anno della fondazione della Olmo biciclette, i modelli di punta hanno equipaggiato decine di team e legato il proprio brand a professionisti di tutto il mondo. Pierino Gavazzi si aggiudica il campionato italiano su strada nel 1978 con il team Zonca-Santini-Olmo e la Milano-Sanremo del 1980 tra le fila della Magniflex-Olmo; dal 1998 al 2000 il team Vitalicio Seguros si afferma in tre campionati spagnoli e nel campionato del mondo di ciclismo su strada a Verona nel 1999 con Oscar Freire. Nei primi anni 2000 Olmo è sponsor tecnico del teal Cantina Tollo-Acqua & Sapone con cui Danilo Di Luca si aggiudica il Giro di Lombardia, l’ultimo appuntamento in calendario delle classiche monumento e 2002 Olmo è sponsor tecnico del team Cage Maglierie-Olmo (ex Liquigas) mentre dal 2003 al 2005 della Tenax-Menikini con la special Olmo Professional Team in alluminio. Nel 2017 Olmo lega ancora il suo nome e la sua storia di successi ad un team professionistico con un progetto sportivo solido ed in crescita che, a partire dal circuito Continental, mira a tornare con le gare del World Tour.

comunicato stampa


RE: Mg.Kvis - Vega 2017 - SarriTheBest - 22-11-2016

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FOlmoBiciclette%2Fposts%2F1205530566210295%3A0&width=500" width="500" height="507" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true"></iframe>


RE: Sangemini - Mg.Kvis 2017 - SarriTheBest - 29-12-2016

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FOlmoBiciclette%2Fposts%2F1252428288187189&width=500" width="500" height="646" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true"></iframe>


RE: Sangemini - Mg.Kvis 2017 - SarriTheBest - 07-01-2017

Quindici corridori per la Sangemini-Mg.KVis 2017
Con la pubblicazione della rosa di alcune squadre da parte dell’UCI è finalmente possibile venire a capo della composizione di alcune di queste squadre: è il caso, ad esempio, dell’italiana Sangemini-Mg.KVis, che sino ad ora si era limitata ad annunciare gli ingaggi di Simone Bernardini e Davide Orrico e il rinnovo di Nicola Gaffurini, Michele Gazzara, Niccolò Salvietti, Michele Scartezzini e Paolo Totò.

La compagine marchigiana ha effettuato ulteriori tre acquisti: si tratta dei diciottenni Elia Ciabocco e Alessandro Marinozzi, provenienti dagli juniores della S.C.A.P. Trodica di Morrovalle, e del ventenne Paolo Prandini, già negli under 23 con il team dei Vigili del Fuoco di Genova. I restanti corridori in rosa sono i confermati Alessandro Baldoni, Andrea Genga, Matteo Occhialini, Andrea Tomassini e Fabio Tuzi.

cicloweb.it