Il Nuovo Ciclismo
Giro d'Italia, capolavoro Quick-Step nel vento: Gaviria vince e si veste di rosa a Cagliari. Nizzolo terzo. - Versione stampabile

+- Il Nuovo Ciclismo (http://www.ilnuovociclismo.com/forum)
+-- Forum: Generale (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Generale)
+--- Forum: Il Nuovo Ciclismo World (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Il-Nuovo-Ciclismo-World)
+---- Forum: Il Blog (http://www.ilnuovociclismo.com/forum/Forum-Il-Blog)
+---- Discussione: Giro d'Italia, capolavoro Quick-Step nel vento: Gaviria vince e si veste di rosa a Cagliari. Nizzolo terzo. (/Thread-Giro-d-Italia-capolavoro-Quick-Step-nel-vento-Gaviria-vince-e-si-veste-di-rosa-a-Cagliari-Nizzolo-terzo)



Giro d'Italia, capolavoro Quick-Step nel vento: Gaviria vince e si veste di rosa a Cagliari. Nizzolo terzo. - SarriTheBest - 08-05-2017

Giro d'Italia, capolavoro Quick-Step nel vento: Fernando Gaviria vince e si veste di rosa a Cagliari. Nizzolo terzo.

La gioia di Gaviria ed Jungels, uomini copertina dell'arrivo di Cagliari - © BettiniPhoto
La gioia di Gaviria ed Jungels, uomini copertina dell'arrivo di Cagliari - © BettiniPhoto


Fernando Gaviria conquista a Cagliari la sua prima vittoria al Giro d’Italia, conquistando anche la maglia rosa. Il colombiano della Quick-Step Floors ha battuto in uno sprint ristretto Rudiger Selig (Bora-Hansgrohe) ed il campione italiano Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo).

Gaviria faceva parte di un gruppetto composto da una decina di corridori, che si era avvantaggiato nel finale della corsa: gli ultimi 10 chilometri sono infatti vissuti tutti sul filo di una grande azione della Quick-Step Floors nel vento, che in quel tratto spirava fortissimo lateralmente. Un Bob Jungels in grande spolvero, all'altezza di una rotonda, è riuscito a tirar via un gruppetto con quasi tutti i suoi compagni di squadra e con Nizzolo e Nathan Haas (Dimension Data) abili ad inserirsi tra gli altri.

Al quarto posto all’arrivo di Cagliari si è piazzato proprio Haas (Dimension Data), quinto Maxi Richeze (Quick-Step). Sesto posto, a 3 secondi, per Kanstantsin Siutsou (Bahrain-Merida), settimo Jungels; quindi, a 13 secondi, il grosso del gruppo, con Caleb Ewan (Orica-Scott) a precedere Sacha Modolo (UAE Emirates) e André Greipel (Lotto Soudal).

André Greipel cede – come accennato sopra – la maglia rosa a Fernando Gaviria, che ora guida con 4 secondi su Selig e 9 sullo stesso Greipel. A 13 secondi ci sono Lukas Pöstlberger (Bora-Hansgrohe), Jungels e Siutsou; a 17'' Ewan e Roberto Ferrari (UAE Emirates). Domani primo giorno di riposo, si riparte martedì con il primo arrivo in salita: l'Etna.


Il video della terza tappa del Giro d'Italia 2017