Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Alla Lavagna! Interroghiamo.......Gerro
#41
Almeno al Tour è stato utile, anche se comunque è più quello che fa JRO per Moreno che non quello che Moreno fa per JRO...
 
Rispondi
#42
Cosa ne pensi della positività di Contador? La tua opinione rispetto al giorno della condanna è cambiata o pensi che sia stata una sentenza piuttosto assurda?
 
Rispondi
#43
@Adalberto: Resto dell'idea che sia stata una sentenza piuttosto assurda, non perché Contador fosse innocente o cosa, ma perché si sono limitati a squalificarlo per la quantita infinitesimale di Clenbuterolo senza voler far luce sul caso. Tra l'altro ci hanno messo quasi due anni per squalificarlo ed in quel periodo non si è fatta alcun indagine(anche a causa del funzionamento della giustizia sportiva che trovo alquanto idiota), prendendo per buona una tesi su un integratore alimentare che tanto più credibile della storia della bistecca non era. Se mi si chiede:"secondo te Contador durante la sua carriera si è dopato?" Direi di sì, le prove per affermarlo ci sono, però non hanno mai voluto approfondire, la sacca ritrovata durante l'OP intotalata A.C. non è mai stata analizzata e per quanto riguarda il caso Clenbuterolo - come dicevo sopra - non si è mai provato ad andare fino in fondo. Poi anche la stessa federazione spagnola che lo aveva assolto così su due piedi mi aveva lasciato abbastanza interdetto...
 
Rispondi
#44
La federazione spagnola non l'aveva mica assolto, aveva proposto una squalifica di un anno ma poi al ricorso di Contador è intervenuto Zapatero in sua difesa ed è stato solo a quel punto assolto dalla federazione spagnola. Intanto ha corso tutto l'anno modificando pesantemente lo svolgimento delle corse, poi gli è stato tolto tutto quello che ha fatto Boh .
Le prove che si dopasse al 100% non esistono, ma salvo confessioni, non esistono per nessuno e per nessuna cosa di questo mondo. A un certo punto, il buonsenso o il semplice ragionamento dell'uomo, converge a dire che è "sicuramente così".
Insomma, io sono convinto che a una qualsiasi persona si spieghi la sua storia (1000 accuse, una positività, una sacca intitolata A. C. mai analizzata quando era chiaro che fosse la sua e non quella di un'altro A. C. che non conosceva nessuno, etc. e dopo l' "ingiusta" squalifica torna e chissà come mai, si sente male in ogni arrivo in salita o tappa a cronometro nonostante le sue sensazioni siano eccezionali) difficilmente crede che Contador fosse pulito. Poi cavoli, fino a fine 2012 correva come un campione, tatticamente quasi sempre perfetto e cercava davvero di vincere le corse a tutti i costi. Quest'anno invece, non ci ha mai nemmeno provato da quel punto di vista. Comunque sia, è comprensibile che chi si sia legato a lui fatichi di analizzare quanto successo e se ne esce con cose del tipo 50x10^(-12)g, porca troia!, senza nemmeno conoscere quali effetti con quali quantità ha quella sostanza, però Boh . Fosse stato italiano, sarebbe già stato etichettato come Riccò. Che poi sia giusto o no, questo non lo so.

Se qualcuno vuole approfondire, potrei scrivere per ore su quello che è stato il Caso Contador, di certo se qualcuno commenta "50x10^(-12)g non alterano le prestazioni", si merita uno sputo in faccia...
 
Rispondi
#45
Se fossi il capitano di una squadra, quali sarebbero i 5 gregari che vorresti a tutti i costi?

Froome riuscirà a ripetersi anche l'anno prossimo?
 
Rispondi
#46
il solito secchione che interviene quando non è interrogato...
 
Rispondi
#47
Il solito bullo che rovina la vita ai secchioni non lasciandogli fare quello per cui son nati Triste
 
Rispondi
#48
@Emanuele: dipende da che tipo di corridore sarei, sicuramente in qualsiasi situazione farebbe comodo uno come Tosatto o Paolini, corridori di un intelligenza tattica superiore, più un altro paio di passistoni random che vanno sempre bene come Stannard e Knees. Per le salite poi mi garberebbero Pellizotti ed ovviamente Porte, mentre per il pavé Terpstra e Vandebergh...

Sulla seconda domanda non posso esprimermi, non sono una chiromante, però penso che l'anno prossimo "La Grande Boucle" sarà molto più combattuta ora che Quintana è conscio dei propri mezzi. Poi Froome sta avendo un po' di problemi(sovrappeso, mal di schiena) che potrebbero intaccargli la preparazione invernale che è fondamentale per fare una buona stagione...

Il solito bullo Ave
 
Rispondi
#49
* BidoneJack tira una caccola in testa a Andy Schleck
 
Rispondi
#50


 
Rispondi
#51
*Andy Schleck va dal preside pretendendo l'espulsione di BidoneJack dalla scuola oltre a risarcimento danni fisici, risarcimento per le migliaia di dosi di disinfettante che mi sono dovuto comprare, risarcimenti per gli effetti collaterali provocati dai disinfettanti, risarcimenti morali per l'esser stato costretto a usare disinfettanti alla svelta, risarcimenti morali per l'essere stato deriso, mentre come consolazione dalla direzione voglio la promozione a caposcuola Sese
 
Rispondi
#52
*Presidevolder espelle Andy Schleck per perdita di tempo dedicato allo studio...
 
Rispondi
#53
*Andy Schleck ricorre al Tribunale federale svizzero contro la decisione del Presidevolder, chiedendone risarcimento per le migliaia di dosi di disinfettante che mi sono dovuto comprare, risarcimenti per gli effetti collaterali provocati dai disinfettanti, risarcimenti morali per l'esser stato costretto a usare disinfettanti alla svelta, risarcimenti morali per l'essere stato deriso, mentre come consolazione dalla direzione voglio la promozione a caposcuola Sese
 
Rispondi
#54
Il caposcuola sono io :-/

Grazie ai voti delle mie fan...
 
Rispondi
#55
Paglia, cos'è per te il ciclismo?

Chi ti ha fatto conoscere questo sport?
 
Rispondi
#56
@Emanuele: Il ciclismo è la mia passione, non so come descriverlo, mi piace e basta, ne sono attratto, non c'è giorno in cui io non ci penso. Il ciclismo mi dà qualcosa che gli altri sport non mi trasmettono, quando vedo i corridori mi impersono in loro, sento la loro fatica, percepisco le loro emozioni. Mi piace poi discuterne con gli altri(entro certi limiti ovvio, perché quando vedo scritte certe cacchiate mi girano), confrontare dati, rivedere più volte le corse per capirne a pieno i meccanismi. È qualcosa che mi ha accompagnato nella vita e che penso continuerà a farne parte per sempre. Inoltre finiti gli studi vorrei anche entrare nel settore, per far coincidere il lavoro con la passione...

Mio nonno è sempre stato un appassionato ed io fin da quando ero piccolino guardavo le corse con lui, quindi direi che è stato lui a trasmettermi la passione...
 
Rispondi
#57
Su su dai sparate, che domani ho il giorno libero e posso rispondere a tutti(almeno fino a quando non dovrò andare a prendere l'aperativo con Igor)...
 
Rispondi
#58
Chi sono secondo te i ciclisti che avranno un futuro brillante come cacciatori di classiche? In particolare, chi vedi meglio in ottica paves?
 
Rispondi
#59
@Igor: Beh vabbé c'è Vanmarcke che ormai è una realtà, poi Phinney che pare pronto per il salto di qualità dopo che quest'anno si è fatto tutta la foresta di Arenberg in testa, Bob Jungels è un altro che ha tutte le carte in regola per sfondare al nord. In casa nostra come ho già detto precedentemente vedo benissimo Trentin ed a ruota Puccio. Avevamo poi Giorgio Brambilla che aveva fatto molto bene alla Roubaix espoirs, ma mi pare si sia un po' perso...
 
Rispondi
#60
Qual è stato il miglior "colpo" di questo ciclomercato?
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)