Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Campionato Italiano 2022
#1
Campionati Nazionali 
Domenica 26 giugno

Marina di Ginosa - Alberobello

237 km



[Immagine: Campionato-Italiano-2022_Planimetria.jpg]


[Immagine: Campionato-Italiano-2022_Altimetria.jpg]


[Immagine: Campionato-Italiano-2022_Altimetria-Circuito-Finale.jpg]
 
Rispondi


[+] A 3 utenti piace il post di Lambohbk
#2
Percorso nervoso ma per gente veloce, non sono presenti particolari asperità
 
Rispondi
#3
   

Quasi 2800 metri di dislivello, mi sembra su misura per Albanese  Sese
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Jussi Veikkanen
#4
Hanno cambiato molto rispetto a quello che si diceva in origine... Boh non mi piace

Dicevano che doveva imitare un po il circuito mondiale ma per niente proprio..

Anche il circuito finale mah potevano fare a meno di quel singolo giro in più e fare 6-7 di quello finale

Comunque anche prima di vedere il percorso definitivo pensavo potesse essere roba per Albanese.. Pure Nizzolo

EDIT anzi no lo strappo vedendo la mappa deve essere lo stesso del campionato femminile dello scorso anno.. peccato speravo fosse l'altra che è molto più bella col passaggio nel bosco sotto al ponte... molto deluso comunque sono 1 km e mezzo al 5,6 con punte al 10 le donne l'hanno fatto in 3 minuti e 50 lo scorso anno
 
Rispondi
#5
Ho un sogno: Sacha con la maglia tricolore.
 
Rispondi
#6
Potrebbe essere anche Pasqualon
 
Rispondi
#7
Non escluderei il Consonni visto ultimamente
 
Rispondi
#8
(07-06-2022, 09:25 PM)jan80 Ha scritto: Potrebbe essere anche Pasqualon

Sarebbe un bel premio alla carriera.
Oppure la prima da professionista di Rota.
 
Rispondi
#9
Nel campionato a cronometro Ganna riprende "il filo del discorso", dopo l'interruzione dello scorso anno. Rispetto al 2021 10 km. in meno e percorso meno mosso. 

[Immagine: CIitt2022.png]

Results powered by FirstCycling.com


I passaggi all'intermedio: 
Filippo Ganna – 21’08"
Mattia Cattaneo – 21’12”
Matteo Sobrero – 21’32”
Edoardo Affini – 21’33”
Filippo Baroncini – 22’09”
 
Rispondi


[+] A 3 utenti piace il post di OldGibi
#10
(07-06-2022, 09:25 PM)jan80 Ha scritto: Potrebbe essere anche Pasqualon

Mi piacerebbe tantissimo vederlo in maglia tricolore al Tour
 
Rispondi
#11
Arriva fuga a 4 con vittoria di Zana su Rota e Battistella quarto a sorpresa Andrea Piccolo.
 
Rispondi
#12
Rai abominevole, le aspettative sono sempre molto basse ma si superano ogni volta

Tra i 4 speravo vincesse Rota ma complimenti a Zana, peccato che la maglia tricolore dovrà gravitare in corse di basso livello fino all'anno prossimo
 
Rispondi
#13
Zona aveva fatto un brutto Giro, ma già dalla Adriatica Ionica aveva un'ottima condizione.

Mi dispiace solo per Rota che negli ultimi mesi è stato uno dei corridori italiani più forti e sarebbe stato il più degno rappresentante del movimento. Però obiettivamente ha sbagliato i tempi dello sprint...
 
Rispondi
#14
Pensavo che Battistella e Rota fossero abbastanza nettamente i due più veloci, invece Zana ha fatto un'ottima volata.
Piccolo buona gamba subito al ritorno, spero vivamente possa avere una seconda parte di stagione senza problemi.
 
Rispondi
#15
Considerando i mesi senza gareggiare la lunghezza e il caldo africano Piccolo assoluta sorpresa e mi fa piacere
 
Rispondi
#16
Gara molto bella
Il caldo ha reso il circuito molto interessante
Bello vedere tanti giovani protagonisti
Contento per Piccolo
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)