Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Giro della Toscana Internazionale Femminile - Memorial Michela Fanini
#1
28 Agosto - 2 Settembre 2012
Giro della Toscana Internazionale Femminile - Memorial Michela Fanini

le tappe:
Prologo - 29/8 : Campi Bisenzio, 2.22 km
1ª tappa - 30/8 : Porcari - Viareggio, 107.90 km
2ª tappa - 31/8 : Pontedera - Volterra, 137.60 km
3ª tappa - 1/9 : Segromigno in Piano - Capannori, 100.90 km
4ª tappa - 2/9 : Lucca - Firenze, 98.80 km

lista partenti (provvisoria)
sito ufficiale
 
Rispondi
#2
Venerdì la presentazione del Giro di Toscana

Sarà la suggestiva Sala Ademollo di Palazzo Ducale a Lucca (venerdì 27 luglio, piazza napoleone ore 17) a tenere a battesimo la 17esima edizione del "Giro di Toscana Internazionale Femminile" di ciclismo (29 agosto-2 settembre).

Saranno 5 le tappe in programma per quella che è ufficialmente diventata da tre anni una "premondiale". Ci saranno percorsi adatti a tutti: dalle dure arrampicate di Volterra, alle corse contro il tempo, dagli arrivi adatti alle velociste, alle frazioni nervose terreno fertile per i colpi di coda.

La novità principale riguarda le date, in anticipo rispetto al passato a causa del calendario internazionale e della ravvicinata presenza del Mondiale.

La frazione conclusiva sarà ancora sul percorso iridata come nell'edizione 2011.

Al via ci sarà il meglio che il ciclismo femminile mondiale possa offrire con la Campionessa del Mondo Giorgia Bronzini e la nuova campionessa olimpica tanto per gradire; presenti anche una decina di Campionesse Nazionali.

In tutto saranno 180 le atlete al via (e anche questo è un numero record) in rappresentanza di 26 Paesi.

Il Giro della Toscana è dedicato a Michela Fanini, l'indimenticabile campionessa lucchese prematuramente scomparsa nel 1994, a soli 21 anni, in seguito a un tragico incidente stradale.

L'organizzazione, come sempre, è affidata alla "Michela Fanini Record Rox" di patron Brunello Fanini.

Alla presentazione sono stati invitati, fra gli altri, il presidente onorario della Federciclo Alfredo Martini, quello regionale Riccardo Nencini e Andrea Bartali, figlio dell'indimenticabile Gino.

Per quanto riguarda la squadra della “Michela Fanini Record Rox” dal “Tour de Limousine” (Francia) sono arrivate altre buone notizie grazie al sesto posto finale dell'estone Grete Treier, al decimo della russa Alexandra Burchenkova e al 19esimo della messicana Veronica Leal Balderas; il giro è stato vinto dalla “cannibale” in gonnella Marianne Vos (Olanda).

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Presentato il Giro di Toscana

E' stata la suggestiva sala Ademollo di Palazzo Ducale a Lucca a tenere a battesimo la 17esima edizione del Giro di Toscana Internazionale Femminile in programma dal 29 agosto al 2 settembre.
A dare lustro alla presentazione c'erano molti ospiti illustri fra i quali il presidente della Provincia Stefano Baccelli, il primo cittadino di Lucca Alessandro Tambellini, sindaci e amministratori dei Comuni interessati dalla corsa, dirigenti della Federazione e, soprattutto, un parterre da "tutto esaurito".
Presente il presidente onorario della Federciclismo, l'ex Commissario Tecnico della Nazionale Alfredo Martini e Andrea Bartali, figlio dell'indimenticabile Gino, che era molto attento al settore del ciclismo femminile.
Confermato il tracciato dell'ultima tappa che partirà da Lucca per terminare a Firenze, in pratica quasi lo stesso percorso che il prossimo anno ospiterà la rassegna iridata.
Le frazioni in programma sono 5 (4 tappe e un cronoprologo), per un totale di 447 km.
Come sempre ci saranno percorsi adatti a tutti: dalle dure arrampicate di Volterra alle corse contro il tempo, dagli arrivi in volata alle frazioni nervose terreno fertile per i colpi di coda.
Al via ci sarà il meglio del ciclismo femminile mondiale (ben 180 le ragazze iscritte, 21 squadre e 26 nazioni rappresentate) con la Campionessa del Mondo Giorgia Bronzini, la Campionessa Olimpica e una decina di Campionesse Nazionali.
La carovana sarà formata da quasi 500 persone; in testa ci sarà una sfilata di splendide auto della "Mitsubishi Italia" che apriranno la corsa e che, da qualche anno, sono partner ufficiali della manifestazione.
Il Giro della Toscana è dedicato a Michela Fanini, l'indimenticabile campionessa lucchese prematuramente scomparsa nel 1994, a soli 21 anni, in seguito a un tragico incidente stradale.
L'organizzazione, come sempre, è affidata alla "Michela Fanini Record Rox".

LE TAPPE
mercoledì 29 agosto
cronoprologo: Campi Bisenzio-Campi Bisenzio (Fi) - km 2.2

giovedì 30 agosto
1a tappa: Porcari (Lu)-Viareggio (Lu) - km 108

venerdì 31 agosto
2a tappa: Pontedera (Pi)-Volterra (Pi) - km 137

sabato 01 settembre
4a tappa: Segromigno Piano (Lu)-Capannori (Lu) - km 101

domenica 02 settembre
6a tappa: Lucca-Firenze - km 99

L' ALBO D' ORO
1996 - Barbara Hebb (Svizzera)
1997 - Imelda Chiappa (Italia)
1998 - Valeria Cappellotto (Italia)
1999 - Edita Pucinskaite (Lituania)
2000 - Zinaida Stahurskaia (Bielorussia)
2001 - Nicole Brandli (Svizzera)
2002 - Susanne Ljungskog (Svezia)
2003 - Susanne Ljungskog (Svezia)
2004 - Trixi Warrack (Germania)
2005 - Susanne Ljungskog (Svezia)
2006 - Svetlana Boubnenkova (Russia)
2007 - Noemi Cantele (Italia)
2008 - Judith Arndt (Germania)
2009 - Diana Ziliute (Lituania)
2010 - Judith Arndt (Germania)
2011 - Megan Guarnier (Usa)

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#4
Basta che non invitino la Rabobank...
 
Rispondi
#5
Non so se con la Rabobank o con la nazionale olandese ma Marianne Vos ci sarà
 
Rispondi
#6
Invece Marianne Vos non ci sarà a causa di un'indisposizione dell'ultima ora
 
Rispondi
#7
Se il tempo me lo concede vedo di far un salto a Volterra. Sono in formissima in.'sti giorni. Sisi
 
Rispondi
#8
Occhio a non farti scambiare di nuovo per un pro... O per una pro Asd
Comunque sei entrato in forma troppo presto, mancano ancora due settimane al Mondiale..
 
Rispondi
#9
DONNE. Van Vleuten prima regina di Toscana
In mezzo a due ali di folla… Campi Bisenzio ha incoronato la prima Granduchessa di Toscana: si tratta dell’olandese Annemiek Van Vleuten che ha preceduto di 1” la statunitense Megan Guarnier, di 4” la russa Alexandra Burchenkova (Michela Fanini Record Rox).
Bene la giovane italiana Rossella Ratto (5^ a 5”), Marta Tagliaferro (6^ a 6”), Silvia Valsecchi (8^ a 6”) e Simona Frapporti (12^ a 7”). Tatiana Guderzo, Fabiana Luperini e Giorgia Bronzini hanno accusato un ritardo di 8”, 15” e 16”.
La notizia negativa è che all’ultimo momento, per una indisposizione, a sorpresa non è partita la campionessa olimpica Marianne Vos (Olanda) che era iscritta e che era in ritiro con la squadra (Rabo Women Team) in Versilia.

Domani 1a tappa: Porcari (Lu)-Viareggio, di 108 km.

Ordine arrivo Prologo
Cronometro individuale Campi Bisenzio-Campi B. di 2.2 km

1^ Annemiek Van Vleuten (Ola), in 2’57”6– media 45.137 km/h
2^ Megan Guarnier (Usa), a 1”
3^ Alexandra Burchenkova (Rus), a 4”
4^ Amanda Miller (Usa) a 5”
5^ Alexandra Sosenko (Lit), a 5”
6^ Rossella Ratto (Ita), a 5”
7^ Marta Tagliaferro (Ita), a 6”
8^ Lauren Hall (Usa), a 6”
9^ Silvia Valsecchi (Ita), a 6”

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#10
Bravissima Ratto, già competitiva ad alti livelli
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)