Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Imola 2020 | prova in linea Donne Elite
#1
Campionati del Mondo 
Sabato 26 settembre 2020


[Immagine: 9067_2020.jpg]

Startlist: https://firstcycling.com/race.php?r=9067&y=2020&k=8#race
 
Rispondi
#2
Grande hype.

Annemiek ci sarà.
 
Rispondi
#3
Elisa ora o mai più
 
Rispondi
#4
Opinione dopo aver visto mezza tornata... prima salita non così dura, seconda invece molto dura
 
Rispondi
#5
Diomadonna che inquadrature di merda.

Elisa grande gamba as usual.
 
Rispondi
#6
Annarella rischia di andare via ora.
 
Rispondi
#7
Mi sa finita qua.

Elisa, CUL e Deignan ora dovrebbero collaborare per giocarsi le altre due medaglie.
 
Rispondi
#8
La pedalata di van der Breggen, ora, è qualcosa di stupendo.
 
Rispondi
#9


Bellissimo  Wub
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Jussi Veikkanen
#10
Comunque Marta Cavalli è forte vera.
 
Rispondi
#11
Elisa ha rischiato la squalifica in volata
 
Rispondi
#12
Anna si ritirerà, praticamente, dopo aver vinto, nell'arco di due settimane, il Giro Rosa e ambedue i Mondiali Cooosa!?
 
Rispondi
#13
(26-09-2020, 05:03 PM)Tonio Cartonio Ha scritto: Elisa ha rischiato la squalifica in volata

Verissimo ... se lascia lo spazio all'interno ovvio che l'olandese si infila. Poi si per me ha rischiato se cadeva Annemik , veniva squalificata. E si torna sempre allo stesso problema delle volate , la penalità arriva solo in caso di caduta , quando in realtà il movimento pericoloso deve essere punito comunque. 
I telecronisti Rai sulla manovra (facciamo finta di niente...)
 
Rispondi
#14
(26-09-2020, 04:21 PM)Luciano Pagliarini Ha scritto: Comunque Marta Cavalli è forte vera.

Con la bici sotto i piedi
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di BidoneJack
#15
Olandesi talmente forti che per il terzo mondiale di fila la corsa è finita al primo scatto serio.
 
Rispondi
#16
Ha vinto la più forte. Che poi la tattica dell'Olanda secondo me non era nemmeno volta a una sua azione, l'azione della Van Vleuten era individualista, ma ha finito per favorire la Van der Breggen.
Una lunga cavalcata, ma già dallo scatto secco si capiva che avrebbe vinto con un epilogo agli ultimi due mondiali (come dice Manuel).

Elisa gran gamba, ma non comparabile alla vincitrice. Brava comunque a cogliere il terzo posto, non era scontato dopo essere stata ripresa dal gruppo a un giro dalla fine.
 
Rispondi
#17




daje
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)