Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour de l'Ain 2013
#1
9-13 Agosto 2013
Tour de l'Ain
 
Rispondi
#2
Doppietta Omega Pharma nel prologo del Tour de l'Ain: Meersman davanti a Devenyns. 6° Felline
Il Tour de l'Ain è iniziato questa sera nel segno della Omega Pharma-Quick Step: la formazione belga ha piazzato due atleti ai primi due posti con Gianni Meersman che ha preceduto il compagno Dries Devenyns per appena 12 centesimi di secondo, 5'31"45 contro 5'31"57. Per Meersman questa è la quinta vittoria stagionale e la prima in carriera in una prova a cronometro. Sul podio di giornata è salito anche il france Arnaud Gerard (a 1") mentre il piemontese Fabio Felline è stato il migliore degli italiani, 6° a 2". [cicloweb.it]

Ordine d'Arrivo
1 MEERSMAN Gianni Omega Pharma Quick-step C.T. BEL 5'31''
2 DEVENYNS Dries Omega Pharma Quick-step C.T. BEL 05'31''57
3 GERARD Arnaud Bretagne - Séché Environneme FRA 05'32''50 01''
4 CLEMENT Stef Belkin Pro Cycling Team NED 05'33''22 02''
5 SLAGTER Tom Jelte Belkin Pro Cycling Team NED 05'33''76 '
6 FELLINE Fabio Androni Giocattoli - Venezuela ITA 05'33''82 '
7 PETIT Adrien Cofidis Le Crédit en Ligne FRA 05'34''01 03''
8 BRANDLE Matthias IAM Cycling AUT 05'34''95 '
9 MAES Nikolas Omega Pharma Quick-step C.T. BEL 05'35''19 04''
10 KEIZER Martijn Vacansoleil-DCM Pro Cycling T NED 05'35''37 '

Classifica Generale
1 MEERSMAN Gianni Omega Pharma Quick-step C.T. BEL 5'31''
2 DEVENYNS Dries Omega Pharma Quick-step C.T. BEL 05'31''57
3 GERARD Arnaud Bretagne - Séché Environneme FRA 05'32''50 01''
4 CLEMENT Stef Belkin Pro Cycling Team NED 05'33''22 02''
5 SLAGTER Tom Jelte Belkin Pro Cycling Team NED 05'33''76 '
6 FELLINE Fabio Androni Giocattoli - Venezuela ITA 05'33''82 '
7 PETIT Adrien Cofidis Le Crédit en Ligne FRA 05'34''01 03''
8 BRANDLE Matthias IAM Cycling AUT 05'34''95 '
9 MAES Nikolas Omega Pharma Quick-step C.T. BEL 05'35''19 04''
10 KEIZER Martijn Vacansoleil-DCM Pro Cycling T NED 05'35''37 '
 
Rispondi
#3
Caduto Chamorro...via così con la fortuna
 
Rispondi
#4
vittoria Colombia :O ora chi lo sente Danilo Asd

Duque!
 
Rispondi
#5
Tour de l'Ain, seconda tappa a Leonardo Duque in volata su Yannick Martinez e Romain Feillu. Settimo Felline
Non vinceva da quasi tre anni e mezzo, dalla Cholet-Pays de Loire 2010; e proprio e ancora in Francia (sua seconda patria, dopo sette anni passati in maglia Cofidis) Leonardo Duque è tornato ad alzare le braccia sotto uno striscione d'arrivo, oggi a Bourg-en-Bresse, al termine della prima tappa in linea del Tour de l'Ain. Una lunga fuga di Alexis Guérin e Cyrille Patoux (vantaggio massimo 4'15" dopo appena 12 km di gara) ha caratterizzato la giornata, dopodiché, ripresi i due a 12 km dalla fine (gran lavoro della FDJ per ricucire), ci si è concentrati sullo sprint, nonostante un breve tentativo di anticipo di Lequatre. E la volata ha premiato, come detto, Duque (seconda vittoria stagionale della Colombia di Claudio Corti), sui francesi Yannick Martinez e Romain Feillu. Quarto s'è piazzato Maes, quinto Von Hoff, sesto Fenn, e al settimo posto troviamo il primo italiano di giornata, Fabio Felline. Gianni Meersman, vincitore del cronoprologo ieri, resta al comando della generale. Domani seconda tappa da Ferme a Oyonnaz, 149 km, con il Col du Berthiand che svetta a poco più di 20 km dal traguardo e che dovrebbe selezionare il gruppo dei migliori. [cicloweb.it]

Ordine d'Arrivo
1 173 DUQUE Leonardo Fabio Colombia COL les 156.2 km en 3h45'23'' (moy. 41.58 km/h) 10''
2 153 MARTINEZ Yannick La Pomme Marseille FRA 03h45'23'' 6''
3 21 FEILLU Romain Vacansoleil-DCM Pro Cycling T FRA 03h45'23'' 4''
4 53 MAES Nikolas Omega Pharma Quick-step C.T. BEL 03h45'23''
5 15 VON HOFF Steele Garmin Sharp AUS 03h45'23''
6 51 FENN Andrew Omega Pharma Quick-step C.T. GBR 03h45'23''
7 182 FELLINE Fabio Androni Giocattoli - Venezuela ITA 03h45'23''
8 81 ALAPHILIPPE Julian Equipe de France Espoirs FRA 03h45'23''
9 6 BOUHANI Nacer FDJ.fr FRA 03h45'23''
10 103 ZABEL Rick Rabobank Development Team GER 03h45'23''

Classifica Generale
1 MEERSMAN Gianni Omega Pharma Quick-step C.T. BEL les 160.7 km en 3h50'54'' (moy. 41.76 km/h)
2 DEVENYNS Dries Omega Pharma Quick-step C.T. BEL 03h50'54''
3 GERARD Arnaud Bretagne -0 Séché Environnement FRA 03h50'55'' 01''
4 CLEMENT Stef Belkin Pro Cycling Team NED 03h50'56'' 02''
5 DUQUE Leonardo Fabio Colombia COL 03h50'56'' '
6 SLAGTER Tom Jelte Belkin Pro Cycling Team NED 03h50'56'' '
7 FELLINE Fabio Androni Giocattoli -0 Venezuela ITA 03h50'56'' '
8 PETIT Adrien Cofidis Le Crédit en Ligne FRA 03h50'57'' 03''
9 BRANDLE Matthias IAM Cycling AUT 03h50'57'' '
10 MAES Nikolas Omega Pharma Quick-step C.T. BEL 03h50'58'' 04''
 
Rispondi
#6
Ha vinto uno di quelli che mi stanno simpatici come Chalapud Sese
 
Rispondi
#7
Fabio Felline, oggi 2°, è il nuovo leader del Tour de l'Ain. Grega Bole vince la 2a tappa
Dalla Francia arrivato buone notizie per il ciclismo italiano visto che Fabio Felline è il nuovo leader del Tour de l'Ain. Il promettente corridore dell'Androni-Venezuela oggi s'è piazzato 2° nella seconda tappa della corsa francese e dopo il 6° ed il 7° posto dei giorni precedenti ha conquistato la maglia di leader. La tappa di oggi, con traguardo a Oyonnaz, s'è conclusa con uno sprint che ha premiato lo sloveno Grega Bole (Vacansoleil) con Felline 2° e Wegmann 3°: prima della volata c'è stata una lunga fuga di Barbier, Brändle, Lindeman e Tronet che è stata definitivamente annullata a 6 km dall'arrivo (Brändle e Lindeman ultimi a cedere) ma nelle ultime migliaia di metri ci ha provato anche il francese Stéphane Rossetto, senza trovare fortuna però. [cicloweb.it]

Ordine d'Arrivo
1 BOLE Grega Vacansoleil-DCM Pro Cycling T SLO 3h35'04''
2 FELLINE Fabio Androni Giocattoli - Venezuela ITA 03h35'04'' (b : 6'')
3 WEGMANN Fabian Garmin Sharp GER 03h35'04'' (b : 4'')
4 MARTINEZ Yannick La Pomme Marseille FRA 03h35'04''
5 SERRY Pieter Omega Pharma Quick-step C.T. BEL 03h35'04''
6 POELS Wouter Vacansoleil-DCM Pro Cycling T NED 03h35'04''
7 CHIARINI Riccardo Androni Giocattoli - Venezuela ITA 03h35'04''
8 HOWES Alex Garmin Sharp USA 03h35'04''
9 BARDET Romain AG2R la Mondiale FRA 03h35'04''
10 PIRES Bruno Team Saxo - Tinkoff POR 03h35'04''

Classifica Generale
1 FELLINE Fabio Androni Giocattoli - Venezuela ITA 7h25'54''
2 DEVENYNS Dries Omega Pharma Quick-step C.T. BEL 07h25'58'' 04''
3 GERARD Arnaud Bretagne - Séché Environnement FRA 07h25'59'' 05''
4 CLEMENT Stef Belkin Pro Cycling Team NED 07h26'00'' 06''
5 SLAGTER Tom Jelte Belkin Pro Cycling Team NED 07h26'00'' '
6 BRANDLE Matthias IAM Cycling AUT 07h26'01'' 07''
7 COPPEL Jérôme Cofidis Le Crédit en Ligne FRA 07h26'03'' 09''
8 BOLE Grega Vacansoleil-DCM Pro Cycling Team SLO 07h26'05'' 11''
9 MOREIRA PAULINHO Sergio Miguel Team Saxo - Tinkoff POR 07h26'05'' '
10 BOULO Matthieu Roubaix Lille Métropole FRA 07h26'07'' 13''



 
Rispondi
#8
Oggi arrivo in salita, vince Slagter Sisi
 
Rispondi
#9
Tour de l'Ain, Luis León Sánchez fa il colpo nella terza tappa, Slagter diventa leader. E Tschopp ci rimette una clavicola
Seconda vittoria stagionale per Luis León Sánchez, che ha riportato oggi la terza tappa del Tour de l'Ain, la Izernore-Lélex, con conclusione più o meno in salita sul Monte Jura. Lo spagnolo della Belkin ha vinto con uno dei colpi classici del suo repertorio, la sparata all'ultimo chilometro, ed ora può anche fare un pensierino alla vittoria finale della breve gara francese. Come si è svolta la tappa: dopo vari tentativi di fuga senza esito nei primi chilometri, Keizer, Wegmann, Kruijswijk e Lavieu sono partiti a 90 dal traguardo ma non sono riusciti a guadagnare molto più di un minuto, e sono stati ripresi intorno ai -50 km, tranne Kruijswijk che ha resistito fino ai -30. L'azione dell'olandese è finita sul Col de Menthières, la stessa salita su cui ha perso terreno Fabio Felline, leader della corsa fino a stamattina. Ancora sulle rampe del Menthières ha poi preso corpo un contrattacco con Elissonde, Pinot, Bardet, Gadret, Tschopp e Reichenbach (in pratica tre coppie in rappresentanza di FDJ, AG2R e IAM), ma questo drappello non ha saputo distanziare diversi altri corridori, tra i quali sono stati in grado di rientrare Rossetto, Slagter e Luis León Sánchez. In discesa Tschopp è caduto fratturandosi una clavicola, mentre Bardet (ai -12) ha tentato l'azione personale. Il corridore della AG2R è stato raggiunto ai 4 km, quindi abbiamo assistito ai tentativi di Pinot, di Rossetto e poi di Elissonde, prima che alla flamme rouge dell'ultimo chilometro Sánchez salutasse la compagnia andando a vincere la tappa con appena 1" su Slagter, Bardet, Gadret, Reichenbach e Pinot, passati nell'ordine. In classifica ora guida Slagter con 4" sullo stesso LLSG (suo compagno di squadra), 20" su Rossetto, 22" su Bardet, 23" su Gadret, 25" su Pinot, 28" su Reichenbach e 30" su Elissonde. Oltre i 2' di ritardo tutti gli altri. Domani la quarta tappa, da Nantua a Belley (126 km), chiuderà il Tour de l'Ain: l'ultima salita, il Grand Colombier, svetta a 42 km dal traguardo. [cicloweb.it]

Ordine d'Arrivo
1 Luis Leon SANCHEZ GIL ESP BEL 3:27:58
2 Tom Jelte SLAGTER NED BEL 1
3 Romain BARDET FRA ALM 1
4 John GADRET FRA ALM 1
5 Sébastien REICHENBACH SUI IAM 1
6 Thibaut PINOT FRA FDJ 1
7 Stéphane ROSSETTO FRA BIG 4
8 Kenny ELISSONDE FRA FDJ 9
9 Pieter SERRY BEL OPQ +2:13
10 Wouter POELS NED VCD +2:13

Classifica Generale
1 Tom Jelte SLAGTER BEL 10:53:53
2 Luis Leon SANCHEZ GIL BEL 4
3 Stéphane ROSSETTO BIG 20
4 Romain BARDET ALM 22
5 John GADRET ALM 23
6 Thibaut PINOT FDJ 25
7 Sébastien REICHENBACH IAM 28
8 Kenny ELISSONDE FDJ 30
9 Dries DEVENYNS OPQ +2:18
10 Wouter POELS VCD +2:26
 
Rispondi
#10
(12-08-2013, 10:19 AM)lordkelvin Ha scritto: Oggi arrivo in salita, vince Slagter Sisi

Volevo mettere anche io il mio pronostico in firma come Manuel, grazie Tom-Jelte Triste
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)