Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour of Norway 2021
#1
Categoria 2.HC 
[Immagine: 2021_71_1.png][Immagine: 2021_71_2.png][Immagine: 2021_71_3.png][Immagine: 2021_71_4.png]

Startlist
 
Rispondi
#2
Ganna fortissimo sul tratto duro della salita.

Schelling ha fatto un po' troppo il gregario di Hayter.

Hayter che, l'anno prossimo, meriterebbe altri palcoscenici.
 
Rispondi
#3
Anno prossimo DEVE essere la sua breakout season
 
Rispondi
#4
Non ho ben capito la mossa di Schelling.

Ha tirato sapendo di arrivare secondo ma accettandolo senza problemi.

Probabilmente pensa alla classifica ma non ha "paura" di Hayter. Mossa strana.
 
Rispondi
#5
Io credo, più che altro, che conoscio di correre praticamente da isolato, abbia pensato che il secondo posto è sempre meglio del sesto/settimo.
 
Rispondi
#6
Sicuro, però rinunciare così a priori a giocarsela...
 
Rispondi
#7
Beh, però siamo alla prima tappa.

Ora è secondo, con un vantaggio interessante sul terzo e la corsa è tutta sulle spalle della Ineos.

Se li riprendevano, Hayter probabilmente vinceva lo stesso, mentre lui non guadagnava 10" sugli altri e finiva, magari, pure quinto o giù di lì.

Alla fine la sua decisione, a mente fredda, non mi sembra manco troppo malvagia.
 
Rispondi
#8
Si si ma ci può stare, è che alla vista sembrava un gregario
 
Rispondi
#9
Hayter proprio con un filo di gas oggi.

James Mitri in grande crescita negli ultimi mesi.
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Luciano Pagliarini
#10
Oggi è successo tutto e niente.

Occhio che Pedersen arriva al Mondiale con la gamba buona.
 
Rispondi
#11
(21-08-2021, 05:54 PM)Luciano Pagliarini Ha scritto: Occhio che Pedersen arriva al Mondiale con la gamba buona.


sei un individuo senza cuore
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)