Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Altri campionati - Calcio Estero 2021/2022
#1
Mamma mia quanto volerei se la Real Sociedad vincesse la Liga.

Quasi vent'anni dopo il campionato sfiorato con Xabi Alonso, Kahveci e Kovacevic.
 
Rispondi
#2



Ma che roba è il rigore che hanno dato all'Atletico?
 
Rispondi
#3
Il Barca perde anche contro il Rayo Vallecano (gol di Falcao) ed esonera Koeman.

Si stanno liberando due panchine pesanti in Europa, dunque, considerando che anche lo United, a breve, esonererà Solskjær.

Nel frattempo il Real pareggia in casa con l'Osasuna e, ora, troviamo quattro squadre in testa alla Liga con 21 punti: Real Sociedad, Real Madrid, Siviglia (ieri sera fermato sull'1-1 dal Maiorca) e Betis Siviglia.

Gli ultimi, che hanno appena steso 4-1 il Valencia, però, sono gli unici che hanno giocato undici partite.

Stasera la Real Sociedad scende in campo contro il Celta Vigo con l'opportunità di ritornare capolista solitaria.

Dietro al gruppo al comando della classifica, ambedue con 19 punti e 11 partite giocate, ci sono proprio Osasuna e Rayo Vallecano, le grandi sorpresa di quest'inizio di stagione. Grande inizio di stagione del Tigre, che a 35 anni continua a segnare a raffica.

A 18 punti, con due partite in meno, troviamo l'Atletico Madrid. In caso di vittoria stasera in casa del Levante, Suarez e compagni raggiungerebbero Real, Siviglia e Betis Siviglia.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#4
Volevo chiedere a Morris un'opinione su Julian Alvarez del River Plate.
 
Rispondi
#5
Doppietta notevole, ieri, di Vinicius Junior nel match tra Real ed Elche.

Il brasiliano, sotto la sapiente guida di Ancelotti, sta esplodendo in via definitiva. Fino all'anno scorso faticava a buttarla dentro, ma ora le cose sembrano essere cambiate totalmente. In 13 presenze ha già realizzato 9 gol.

Si ferma ancora il Barca, che pareggia con l'Alaves. Stasera derby basco tra la Real Sociedad e l'Athletic.
 
Rispondi
#6
Visti solo ora gli highlights del derby basco perché ieri sera ho guardato Roma-Milan.

Un 1-1 con poche azioni (almeno da quel che hanno mostrato nella sintesi) e con gli errori che hanno prevalso: i due di Iñigo Martinez, prima causando il rigore e poi prendendosi il secondo giallo con una sbracciata inutile, e la papera incredibile di Remiro, su una punizione insidiosa ma non irresistibile di Muniain.

Tra l'altro, Isak ha calciato il rigore in modo rischiosissimo, ma ha segnato comunque.
 
Rispondi
#7
Se pareggi 'ste partite, il campionato non lo vinci mai.

Peraltro ieri è arrivata anche una sconfitta bella pesante, contro l'Atletico, per il Betis Siviglia.

Sul lungo periodo temo che il Real riuscirà a scappare, anche se c'è un Siviglia che può vantare una solidità difensiva veramente invidiabile.
 
Rispondi
#8
 

Vlahovic is for boys

Arthur Cabral is for men
 
Rispondi
#9
Pochi gol nei minuti di recupero nell'ultimo turno di Liga Blink

Hugo Duro nomen omen.

Il campionato si sta spezzando in due, c'è il gruppo di testa con Real Sociedad, Real Madrid e Siviglia e quello delle varie outsider che si stanno inceppando un po' tutte. Nel mezzo un Atletico che di recente balla un po' troppo dietro.

Il Betis e il Rayo Vallecano non vincono da due giornate, l'Athletic da tre e l'Osasuna e il Barca addirittura da quattro. A questo gruppone che occupa la zona Europa League si stanno aggiungendo anche Valencia ed Espanyol e ci sarebbe pure la Villareal poco dietro con una partita in meno.

Intanto El Tigre ha una media gol pazzesca.
 
Rispondi
#10
Vinicius sta diventando una roba veramente illegale e con Benzema si trova veramente a occhi chiusi.

Centrocampo del Real sempre pazzesco.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)