Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Minnesota Timberwolves
#1
[Immagine: thumb2-minnesota-timberwolves-4k-grunge-...l-club.jpg]

[Immagine: beste-reistijd-minneapolis-minnesota-ver...40x360.jpg]

Roster & Stats 2021-2022: https://www.basketball-reference.com/tea.../2022.html

Bacheca

Titoli NBA: 0
Finali NBA: 0
 
Rispondi
#2
Ho sempre pensato che i T-Wolves dovessero provare a costruire attorno a KAT fintanto che ne avevano l'opportunità.

Ma il tempo, ormai, stringe e, pure con una buona squadra e un buon coach, fanno fatica a vincere.

Visto che Edwards si sta rivelando meglio del previsto, forse è giunto il momento di provare a monetizzare Towns.

Leggevo di possibile trade per Ayton....ovviamente sarebbe tanta roba per Minnie.
 
Rispondi
#3
Melo due parole sulla stagione dei T-Wolves?

Come sta giocando Jarredone nostro?
 
Rispondi
#4
Ah, scusate per l'attesa ma davvero è la prima serata di svago dopo due settimane.
Stagione bellissima per gli standard a cui siamo abituati, ma ci sono ancora tanti nodi da sciogliere. Partiamo da un attacco che a volte è fluido a volte meno, forse però siamo in un trend in cui la palla sembra muoversi meglio e la panchina ne beneficia. A tal proposito da sottolineare l'impatto di McLaughlin nelle ultime partite, passato da DNP a 15-20 minuti per l'infortunio di DLo, questo ragazzo è bravo a schiacciare sull'acceleratore pur senza alcuna dote fisica o tecnica particolare.
Contemporaneamente è calata la difesa ma il tutto coincide con l'assenza di Beverley, rientrato solo ora, quindi c'è una scusante. Infatti non vorrei vederlo scambiato solo perché lo perderemo a zero in estate, è davvero un leader nello spogliatoio e ne hanno tutti bisogno.
Nel complesso rimane una squadra insidiosa che ancora dipende tanto dalle percentuali da 3, però con 11-12 uomini che possono stare in rotazione (solo Bolmaro sta facendo continuamente fatica, ma era prevedibile) è anche più facile trovarne un paio che beccano la serata giusta. Si potrebbe migliorare sui tagli backdoor, qualcosa si vede, e infatti gli assist a partita di Towns stanno incrementando, ma sarebbe utile fare ulteriori progressi perché portano punti facili.
L'unico da bocciare nella stagione è Beasley, potrebbe partire prima della deadline ma ripeto che questo è un ottimo giocatore, forse Minnesota non può permettersi di dargli troppo tempo vista l'ascesa di Nowell (che però va rinnovato in estate).

Vanderbilt è un grande e lo si capisce dal fatto che sia il meno sostituibile nel quintetto. Né McDaniels né Reid riescono a fare quello che fa lui, è tra i migliori rimbalzisti della NBA, mancano pochissimi aggiustamenti perché diventi un punto cardine di questa squadra. Non so quanti giocatori posano rimanere in campo senza mai pensare a tirare, di certo giocano da centro e non possono difendere le guardie come lui, col senno di poi ha un contratto che non gli rende giustizia, spero che prenda degli importanti riconoscimenti perché se li merita.
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di melo21
#5
Stagione strepitosa che ci mostra, peraltro, quanto sia insulsa l'idea del play-in.

Melo un'opinione su Finch?
 
Rispondi
#6
Finch è un buon coach nel complessivo, non mi sbilancio di più perchè le idee di gioco che ha sono piuttosto semplici e la differenza la fa il fatto che le tante triple entrino. Ha implementato qualcosa per ottenere più tiri puliti dall'angolo, zona in cui soprattutto McDaniels sta rendendo alla grande (dovrebbe essere sul 40% nell'ultimo mese), e per permettere a Towns di poter decidere se attaccare il ferro o scaricare. Quello che non riesco a capire è se ha dei meriti sulla stagione di Towns, numericamente nella media ma il modo di giocare è diverso, l'impatto pure, però potrebbe essere tranquillamente un suo lavoro individuale con altri assistenti.
Il voto più alto glielo do nella gestione del gruppo. E' amato da tutti, prende sempre parole di elogio e sviolinate ovviamente eccessive, però ha creato una rotazione a dieci uomini e nella stagione li ha davvero usati tutti. Ci ha fatto vedere Prince e Nowell passare da DNP a 20 minuti con partite quasi da MVP della partita, Knight rispondere pronto quelle poche volte che sono mancati KAT o Reid, Reid stesso fare partite da 20+10 quando Towns era fuori per falli. Riesce sempre a sorprendermi e pensare che a inizio anno la squadra era molto più macchinosa e dipendente da i "Big 3", ora c'è la miglior bench unit del mese e uno dei migliori attacchi.

Probabilmente non arriveremo ai playoff direttamente e il play in è insidioso, però lo voglio proprio vedere in quelle partite in cui la panchina gioca sempre meno, vedremo se ha davvero la palla di vetro nel capire chi far giocare di più oppure se è stato un po' fortunato.
Senza dubbio il miglior coach dai tempi di Adelman (che fece malino ma con tantissimi alibi e soprattutto era un coach a differenza di quelli che lo hanno seguito o preceduto) ed è alla prima esperienza
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di melo21
#7
E si è fatto male McDaniels, che p***e
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)