Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Giro d'Italia 2015 | 17^ tappa: Tirano - Lugano (CH)
#1
Pianura 
Giro d'Italia 2015, 17^ tappa: presentazione, percorso, altimetria, planimetria, dettagli ultimi chilometri, ordine d'arrivo, risultati, classifiche, video, fotografie, commenti, pronostici, scommesse, tv, pagelle, ritirati, twitter, facebook.


mercoledì 27 maggio 2015
Tirano > Lugano
17^ tappa - 136 km



Percorso
Presentazione

Tappa parzialmente di recupero, adatta ai velocisti, ma non perfettamente piatta. Unico GPM poco dopo la partenza con la scalata di Teglio e quindi la strada panoramica della Valtellina attraverso Poggiridenti fino a Sondrio dove ci si immette nella valle dell’Adda che si segue fino all’imbocco del lago di Como. Qui la carreggiata si restringe per tutto il tratto lungo la riva del lago fino alla breve salita di Croce di Menaggio. Segue il tratto di collegamento con il lago di Como (da segnalare la presenza di alcune gallerie). Ultimi 3 km nell’abitato di Lugano. Da segnalare negli attraversamenti cittadini numerosi ostacoli urbani come rotatorie, dossi e spartitraffico.

Ultimi chilometri prima in discesa (due tornanti ravvicinati a 3 km dall’arrivo) e poi lungo le rive del Lago di Lugano su strade ben pavimentate. Ultima curva a 750 m dall’arrivo su asfalto di larghezza 7 m.

Gran Premi della Montagna:
Km Salita cat. note
15,4 Teglio 3^ 7,4 km al 6,5% (max. 10%)

Cronotabella: download
Libro di Corsa: download



Risultati
ORDINE D'ARRIVO
1. Sacha Modolo (Ita) 3:07:51
2. Giacomo Nizzolo (Ita)
3. Luka Mezgec (Slo)
4. Heinrich Haussler (Aus)
5. Davide Appollonio (Ita)
6. Stig Broeckx (Bel)
7. Juan Jose Lobato (Spa)
8. Alexander Porsev (Rus)
9. Kévin Reza (Fra)
10. Nick Van Der Lijke (Ned)

Ordine d'arrivo completo
CLASSIFICA GENERALE
1. Alberto Contador (Spa) 68:12:50
2. Mikel Landa Meana (Spa) 0:04:02
3. Fabio Aru (Ita) 0:04:52
4. Andrey Amador (CRc) 0:05:48
5. Yury Trofimov (Rus) 0:08:27
6. Leopold Konig (Cze) 0:09:31
7. Damiano Caruso (Ita) 0:09:52
8. Steven Kruijswijk (Ned) 0:11:40
9. Alexandre Geniez (Fra) 0:12:48
10. Ryder Hesjedal (Can) 0:12:49

Resoconto classifiche completo



Highlights




Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
Giro d'Italia, a Lugano l'arrivo sarà sul lungolago
La corsa rosa approda in città per la terza volta

Si concluderà sul Lungolago di Lugano – Riva Albertolli (nella foto) la 17^ tappa del Giro d’Italia, quella che mercoledì 27 maggio porterà i corridori da Tirano a Lugano attraverso 136 chilometri. E’ quanto hanno deciso i responsabili di RCS Sport in sintonia con il Comitato di Tappa di Lugano al termine del sopralluogo effettuato nella città elvetica. La frazione da Tirano a Lugano avrà due particolarità: sarà l’unico sconfinamneto per la corsa rosa nel 2015 e condividerà con la 3^ tappa il primato di frazione più corta: 136 chilometri. Questa particolarità darà l’opportunità di una copertura televisiva pressochè totale con la diretta RAI curata dal regista Nazareno Balani che metterà in evidenza e valorizzerà le bellezze del territorio oltre all’aspetto tecnico di una frazione che sembra destinata ai velocisti. Nella Sala Consiliare di Lugano ad accolgire lo staff orgnizzatore del Giro d’Italia guidato da Stefano Allocchio c’erano il sindaco di Lugano Marco Borradori, quello di Melide Angelo Gennazzi, il presidente del Velo Club Lugano Andrea Prati, il presidente del Comitato Tappa Elio Calcagni, il Direttore del Dicastero Sport di Lugano Roberto Mazza e il Comitato Tappa al gran completo composto da Patrick Calcagni, Moreno Petralli, Sergio Gianoli e Michele Nasi. Per Lugano si tratta del terzo arrivo di tappa nella storia del Giro d’Italia dopo quelli del 1947 e 1998 e sarà l’occasione per festeggiare nel migliore dei modi i 125 anni di fondazione del Velo Club Lugano. Non mancheranno certamente le manifestazioni collaterali per quella che si preannuncia una grande festa.

Sito ufficiale: www.veloclublugano.ch

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Che schifo di arrivo Dodgy
 
Rispondi
#4
Sarebbe buona cosa se ciò che resta dlla sky aiutasse davvero elia
 
Rispondi
#5
Speriamo che le squadre siano troppo cotte per inseguire
 
Rispondi
#6
arrivano vicino casa mia! :)
 
Rispondi
#7
Ma il finale è davvero così nervoso com'è scritto nella presentazione..?
(non ho modo di vedere la planimetria, in questo momento Sweat)

Viviani altro giorno fece anche un tempo più che discreto alla cronometro: dovrebbe aver superato bene (oddio, diciamo meglio di altri) queste giornate. Idem Mezgec. Mentre Nizzolo l'altro giorno non l'aveva manco considerata questa tappa: rispondendo a non ricordo quale domanda, disse chiaramente che il prossimo appuntamento era Milano, dando quasi per scontato che non sarebbe arrivato competitivo alla tappa di Lugano (o magari non aveva letto il Garibaldi Asd )
 
Rispondi
#8
Forse Nizzolo preventivava l'arrivo della fuga per questa tappa. E ciò è molto probabile.... l'anno passato dopo il tappone di Val Martello vinse Pirazzi su Wellens e McCarthy con 10 minuti sul gruppone.
 
Rispondi
#9
dalla grafica non sembra nel lungo lago il traguardo


Andy Schleck, dove abiti tu? (se vuoi dirlo ovviamente)
 
Rispondi
#10
Sì, la planimetria è cambiata rispetto a quella che ho messo qui: solo che il salto dell'adsl non m'ha permesso di aggiornare. Sweat

(27-05-2015, 08:59 AM)Auriga Ha scritto: Forse Nizzolo preventivava l'arrivo della fuga per questa tappa. E ciò è molto probabile.... l'anno passato dopo il tappone di Val Martello vinse Pirazzi su Wellens e McCarthy con 10 minuti sul gruppone.

Mah, la Giant - per dire - non può ridursi alla sola ultima tappa: anno scorso invece aveva il bottino iniziale di Marcellone a coprire le spalle. Effettivamente il finale può diventare favorevole ai fuggitivi (la discesa non finisce così lontano dal traguardo), però mi sa che il gruppo venderà cara la pelle stavolta... Mmm
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)