Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Giro d'Italia 2015 | 20^ tappa: Saint-Vincent - Sestriere
#1
Arrivo in salita 
Giro d'Italia 2015, 20^ tappa con Colle delle Finestre e Sestriere: presentazione, percorso, altimetria, planimetria, dettagli ultimi chilometri, ordine d'arrivo, risultati, classifiche, video, fotografie, commenti, pronostici, scommesse, tv, pagelle, ritirati, twitter, facebook.


sabato 30 maggio 2015
Saint-Vincent > Sestriere
20^ tappa - 196 km



Percorso
Presentazione

Tappa di alta montagna e ultimo arrivo in salita. I primi 150 km servono a preparare, attraverso tutta l’alta val Padana, la scalata del Colle delle Finestre. Si attraversa il Canavese via Ivrea, Rivarolo Canavese fino a entrare in Val di Susa dopo Venaria Reale. Il Colle delle Finestre presenta pendenza praticamente costante al 9.2% dall’inizio alla fine (breve strappo a Meana di Susa max 14%) e per i primi 9 km è asfaltato, mentre i successivi 9 km sono sterrati fino in vetta. Durante la prima parte della salita si incontrano 29 tornanti in meno di 4 km (fino alla vetta sono 45 tornanti). La discesa è tecnica, ristretta ed esposta nella prima parte fino a Pian dell’Alpe. Una volta rientrati nella ss.23 la salita riprende con pendenze accessibili fino all’arrivo.

Ultimi chilometri tutti sulla ss.23 con carreggiata ampia e ben pavimentata. Da segnalare una piccola rotatoria ai 500 m dall’arrivo. Rettilineo finale di 400 m su asfalto largo 6.5 m.

Gran Premi della Montagna:
Km Salita cat. note
171,5 Colle delle Finestre CC 18,5 km al 9,2% (max. 14%)
199,0 Sestriere 3^ 9,2 km al 5,4% (max. 9%)

Cronotabella: download
Libro di Corsa: download



Risultati
ORDINE D'ARRIVO
1. Fabio Aru (Astana) 5h 12' 25"
2. Ryder Hesjedal (Cannondale-Garmin) a 18"
3. Rigoberto Urán (Etixx-Quick Step) a 24"
4. Mikel Landa (Astana) a 24"
5. Steven Kruijswijk (LottoNL-Jumbo) a 34"
6. Alberto Contador (Tinkoff-Saxo) a 2' 25"
7. Tanel Kangert (Est) Astana Pro Team
8. Franco Pellizotti (Ita) Androni Giocattoli
9. Leopold Konig (Cze) Team Sky
10. Diego Rosa (Ita) Astana Pro Team

Ordine d'arrivo completo
CLASSIFICA GENERALE
1. Alberto Contador (Tinkoff-Saxo) 84h 03' 30"
2. Fabio Aru (Astana) a 2' 02"
3. Mikel Landa (Astana) a 3' 14"
4. Andrey Amador (Movistar) a 8' 19"
5. Ryder Hesjedal (Cannondale-Garmin) a 9' 52"
6. Leopold König (Sky) a 10' 50"
7. Steven Kruijswijk (LottoNL-Jumbo) a 11' 02"
8. Damiano Caruso (BMC) a 12' 17"
9. Alexandre Geniez (FDJ) 16' 00"
10. Yury Trofimov (Katusha) a 16' 23"

Resoconto classifiche completo



Highlights




Link


Articoli correlati:





 
Rispondi
#2
Saint-Vincent, tante iniziative per l'arrivo della corsa rosa
All'insegna dello sport, dell'allegria e della festa

Riflettori puntati sulla Valle d’Aosta, in particolare su Saint-Vincent che, dopo Breuil-Cervinia, torna ad essere Tappa di una delle più prestigiose manifestazioni sportive nazionali: il Giro d’Italia. La cittadina termale ospiterà infatti, sabato 30 maggio, la partenza della penultima frazione che porterà i corridori, reduci dalla salita ai piedi del Cervino, ai 2.000 metri del Sestrière. Al SAINT-VINCENT Resort & Casino fervono i preparativi per pianificare al meglio l’accoglienza della grande e festosa kermesse sportiva.
Per la speciale occasione la facciata a specchi della casa da gioco ospiterà, venerdì 29 e sabato 30 maggio, una scenografia stupefacente e particolare, ben quindicimila palloncini che daranno vita ad una bicicletta stilizzata le cui ruote ricorderanno due enormi roulette. Sul prato antistante il Casinò, al passaggio della carovana che da Gravellona Toce raggiungerà Breuil-Cervinia, verranno inoltre liberati 500 palloncini, rigorosamente colorati di rosa.
Una giornata, quella del 29 maggio, in cui al Casino de la Vallée, dalle ore 22 a notte inoltrata, non mancheranno l’allegria e la musica grazie ad una special edition del DJ Set “LA PECORA NERA” che in omaggio al Giro d’Italia si tingerà magicamente di “ROSA” ; Ma già, alle ore 21 all’esterno della sala EVOLUTION, si esibirà il Gruppo valdostano SUONOGESTOMUSICADANZA (SGMD) Mamina Swan, Laboratorio Creativo Permanente di Musica Danza e Arti che presenterà il repertorio ispirato ai ritmi africani e caraibici.
A tutti coloro che accederanno al Casinò nella giornata del 29 maggio verrà inoltre data in omaggio una prova di gioco gratuita a tema del valore di 10,00 euro, e, a sorteggio, una t-shirt, ovviamente rosa, ideata per festeggiare l’evento.
Uno speciale pacchetto alberghiero “Stay & Ride Bike – Giro d’Italia”, già in vendita, consentirà agli appassionati al seguito della manifestazione di soggiornare negli Alberghi del RESORT a condizioni speciali.

IL PACCHETTO Bike Different

Il SAINT-VINCENT Rersort & Casi in onore del Giro offre agli amanti delle due ruote il pacchetto Bike Different, 2 notti per 2 persone a partire da 919 euro, con due cene nei raffinati ristoranti del Resort, bici, guide ai percorsi, ingresso al centro benessere e un trattamento sportivo.
L'omaggio è dedicato in particolare a chi ama fare le vacanze sulle due ruote, con gli amici, la sua squadra, in famiglia, perché Saint-Vincent è un ideale punto di partenza per itinerari in bici alla scoperta del territorio valdostano, tra castelli e vigneti, colli e rifugi, storia, arte ed enogastronomia, in un mix eccezionale di sport, divertimento e cultura. La Regione presenta percorsi ciclabili per oltre 1000 km, per ogni tipo di utilizzo della bici, dal mountain biking, sia su strada sia in fuoristrada, dal semplice cicloescursionismo fino al freeride e downhill.
Gli itinerari sono tutti panoramici, dai più accessibili, lungo le piste ciclabili del fondovalle, ai più sfidanti e impegnativi, che portano a scalare i grandi colli alpini.
Il percorso stradale più gettonato è quello lungo 22 km che unisce 9 Comuni da Sarre a Fenis, passando per Gressan, Aosta, Charvensod, Pollein, Brissogne, Saint-Marcel e Nus. con raccordi e varianti nei comuni di Quart e Saint-Christophe.
Il Saint-Vincent Resort &Casino fornisce tutte le indicazioni utili e i materiali informativi, le mappe e naturalmente le bici. Così come può procurare i più esperti maestri di Mountain Bike, che in Valle d’Aosta una legge riconosce come professione e sono riuniti nell’Associazione Valdostana Maestri di Mountain Bike.
E dopo lo sport, sarà piacevole godersi il percorso d'acqua Kneipp o i trattamenti di remise en forme al centro benessere L'EVE, direttamente collegato alle due strutture alberghiere, Grand Hotel Billia, capolavoro Belle Epoque, Leading Hotels of The World, e il modernissimo Parc Hotel Billia, Design Hotels realizzato dall'archi star Piero Lissoni, completi di 5 ristoranti e bar, piscina all'aperto affacciata sulla valle, ampi ambienti lobby finemente arredati fra tradizione e design contemporaneo, teatro per spettacoli riservati solo agli ospiti del Resort e lo storico Casino, tra i più eleganti e ricchi di giochi d'Europa.

Offerta bike different:

Al Parc Hotel Billia, il pacchetto comprende:

2 pernottamenti in camera doppia con early check-in e late check-out
'colazione energetica del ciclista' a buffet
2 cene per 2 persone presso i ristoranti del Resort
ingresso al centro benessere L'EVE
un massaggio sportivo (30 min) al giorno per due persone a cura dei nostri terapisti
materiale illustrativo degli itinerari, sui tracciati, i bike park, eventi e manifestazioni
transfer gratuito con lo shuttle dell'hotel nel nostro comune. Fuori comune a pagamento
deposito con portabici e idropulitrice ad alta pressione
servizio di lavanderia gratuito giornaliero per l'abbigliamento bici con consegna entro 12 ore
merenda pomeridiana al rientro dalla gita in bici con frutta, dolci, succhi e thé

Offerta soggiorno 2 notti per 2 persone in Camera Comfort € 919,00
Offerta soggiorno 2 notti per 2 persone in Camera Executive € 1019,00
Offerta soggiorno 2 notti per 2 persone in Suite € 1.535,00
Tassa di soggiorno euro 3,00 per persona, al giorno, esclusa.

Al Grand Hotel Billia, il pacchetto comprende:

2 pernottamenti in camera doppia con early check-in e late check-out
'colazione energetica del ciclista' a buffet
2 cene per 2 persone nei ristoranti del Resort
ingresso al centro benessere L'EVE, 1700 metri quadri di piscine, cascate d'acqua, spazi per trattamenti e zone relax con vista sulle montagne un massaggio sportivo (30 min) al giorno per due persone a cura dei nostri terapisti
materiale illustrativo degli itinerari, sui tracciati, i bike park, eventi e manifestazioni
transfer gratuito con lo shuttle dell'hotel nel comune di Saint-Vincent (fuori comune a richiesta).
deposito con portabici e idropulitrice ad alta pressione
servizio di lavanderia gratuito giornaliero per l'abbigliamento bici con consegna entro 12 ore
merenda pomeridiana al rientro dalla gita in bici con frutta, dolci, succhi e thé

Offerta soggiorno 2 notti per 2 persone in Camera Classic € 1.059,00
Offerta soggiorno 2 notti per 2 persone in Junior Suite € 1.479,00
Offerta soggiorno 2 notti per 2 persone in Suite € 1.879,00
Tassa di soggiorno euro 3,00 per persona, al giorno, esclusa.

Servizi a richiesta:
* servizio di riparazione e assistenza garantito da nostro partner
* gite con guida per diversi livelli di preparazione

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Dopo una tappa giocata sul risparmio, penso che Contador proverà a vincere la tappa.
 
Rispondi
#4
Contador dice chiaramente da settimane (e ribadito anche oggi) che le tappe sono obiettivi secondari.
Per me domani se ne sta buono e si limiterà a seguire
 
Rispondi
#5
ci credo assai a quello che dice Contador.
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di BidoneJack
#6
Mi aspetto un Contador che la interpreterà proprio come quella del 2011, cioè facendo scattare tutti a destra e a manca sul Sestriere.
 
Rispondi
#7
Ma se piovesse niente Finestre ?
 
Rispondi
#8
JRObike Ha scritto:Ma se piovesse niente Finestre ?
Non penso che lo sterrato diventi sabbia mobile
 
Rispondi
#9
(29-05-2015, 06:00 PM)And-L Ha scritto: Contador dice chiaramente da settimane (e ribadito anche oggi) che le tappe sono obiettivi secondari.
Per me domani se ne sta buono e si limiterà a seguire

Magari però dicesse a noi poveri scommettitori chi vuol lasciare vincere stavolta: insomma, stamani Aru veniva dato a 26, Hesjedal e Kruijs mi sa sui 30. Questo si sta facendo un secondo stipendio dispensando vittorie di tappa a chi ha le quote più alte... Asd
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di SarriTheBest
#10
JRObike Ha scritto:Ma se piovesse niente Finestre ?
Lo sterrato è stato battuto di recente quindi a meno di diluvi universali non ci saranno problemi.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)