Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Thomas De Gendt
#1
in arrivo
 
Rispondi
#2
De Gendt: «Riparto dall'Australia con nuovi obiettivi»
Dopo un incontro con i tecnici della Vacansoleil DCM, Thomas De Gendt ha deciso che, come accaduto nel 2011 e nel 2012, inizierà la sua nuova stagione dal Tour Down Under. «Mi piace correre in Australia, ci torno sempre molto volentieri. Come ogni anno, sarà solo la corsa che mi permetterà di capire il mio stato di forma, ma spero che la squadra possa già fare un buon risultato»
Dopo il matrimonio e la vacanza a Curaçao, De Gendt ha partecipato la primo raduno del team, con ilquale ha rinnovato fino al 2015: «Diventare uno dei leader del team è uno dei miei obiettivi, così come quello di vincere una tappa al Tour de France. Devo fare un salto di qualità a livello mentale per far sì che i miei compagni possano avere sempre maggior fiducia in me».

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Avevo letto che sarebbe stato anche al Giro (tappa + buona classifica) o sbaglio...?
 
Rispondi
#4
Allarme De Gendt: frequenza cardiaca troppo alta
Ieri, nella prima tappa del Delfinato, ha preso 14 minuti

Scatta l’allarme Thomas De Gendt in casa Vacansoleil DCM: ieri il corridore belga ha accusato 14 minuti di ritardo nella prima tappa del Delfinato e per uno che ha messo il Tour de France nel mirino, dopo il terzo posto dello scorso anno al Giro d’Italia, è un risultato davvero preoccupante.

«C’è qualcosa che non funziona, avevo una frequenza cardiaca troppo alta. Stavo cercando di pedalare in gruppo sulla salita di Morgin quando mi sono staccato da 160-170 corridori e ho capoto di non poter fare di più - ha detto De Gendt a Sporza -. Non so da dove deriva questo problema cardiaco, se dipende dalla preparazione per la cronosquadre che abbiamo svolto o se è il sintomo di una malattia. La frauqenza è salita subito a 170 e continuava a salire, per cui ho dovuto rallentare il passo. Ma già oggi voglio capire, ho bisogno subito di avere risposte», ha spiegato visibilmente preoccupato lo stesso corridore.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#5
De Gendt porta in tribunale la Vacansoleil

La Vacansoleil DCM ha chiuso ufficialmente i battenti ma ne sentiremo parlare ancora a lungo, almeno nelle aule dei tribunali. Accade infatti che Thomas De Gendt abbia deciso di citare in giudizio il team olandese, con il quale aveva firmato un ricco contratto fino al 2015. De Gendt si è accasato alla Omega Quick Step ma ha dovuto accettare una rilevante riduzione del suo stipendio (radiomercato parla addirittura del 70%) e quindi ha deciso di chiedere un risarcimento alla sua ex squadra.

©TBW
 
Rispondi
#6
fa bene, aveva un contratto, che diano almeno la differenza...
 
Rispondi
#7
Io denuncerei lui per la stagione pietosa che ha fatto
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Gershwin
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)