Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour de France, svelata l'edizione n° 100
#1
Exclamation 
Tour, il 24 ottobre nasce l'edizione n° 100
Il Tour de France numero 100 inizierà con una novità assoluta, vale a dire tre tappe in Corsica, isola finora mai toccata dalla Grande Boucle. Con lo sbarco a Nizza inizierà poi la risalita verso Parigi con un percorso che sarà svelato mercoledì 24 ottobre davanti ai 4000 invitati del Palais des Congrès a Parigi.
Sarà quello il momento per alzare il velo sulla corsa e i suoi contenuti sportivi e per dare il via a discussioni, valutaziuoni e previsionic he ci accompagneranno fino alla partenza, nel giugno del prossimo anno.
Sul sito ufficiale http://www.letour.fr, la presentazione del Tour de France 2013 sarà trasmessa in diretta a partire dalle 11.30: lo scorso anno più di 150 000 visitatori seguirono lo streaming. Ma ci saranno acnhe le telecamere di Eurosport France e e di Eurosport International a raccontare in diretta la nascita di una corsa speciale.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#2
Quindi la RAI quest'anno diserta pure questa... vabbe' Triste peccato.
Per fortuna c'è Eurosport, che è accessibile da quasi tutti...
 
Rispondi
#3
La presentazione del Tour sulla Rai non la ricordo, sinceramente.
(Vabbè che non riesco mai a vederla, visto il giorno feriale e l'ora in cui viene sempre organizzata Facepalm )

Più che con Eurosport, mi sa che è grazie a letour.fr che un po' tutti la possono seguire. Teneti aggiornato quando la faranno eh... :P
 
Rispondi
#4
Come al solito orario perfetto per non lasciarmela vedere... Vorrà dire che scoprirò il Tour tutto in una volta
 
Rispondi
#5
TOUR. Al vernissage ci saranno gli ultimi quattro vincitori
I vincitori degli ultimi quattro Tour de France - Bradley Wiggins, Cadel Evans, Andy Schleck e Alberto Contador - saranno presenti giovedì a Parigi per scoprire il percorso del Tour de France 2013, la "Centième» come è già stata ribattezzata la nuova Grande Boucle. Con loro anche il campione del mondo Philippe Gilbert ed il suo predecessore Mark Cavendish e il numero uno della classifica mondiale Joaquim Rodriguez. Con Pierre Rolland e Thibaut Pinot saranno una quarantina i corridori che assisteranno al vernissage della Grande Boucle

tuttobiciweb.it

(16-10-2012, 06:26 PM)Paruzzo Ha scritto: Come al solito orario perfetto per non lasciarmela vedere... Vorrà dire che scoprirò il Tour tutto in una volta

Idem Triste Triste
Me la dovrò registrare Confuso
 
Rispondi
#6
Ecco, io confidavo in te. E invece... Confuso Asd

Esiste qualcuno che potrà seguirla? :D
 
Rispondi
#7
Se mi sveglio io Asd :P
 
Rispondi
#8
Eurosport, domani in diretta la presentazione del Tour 2013
Domani mercoledì 24 ottobre Eurosport trasmetterà in diretta ed in HD
la presentazione del Tour de France 2013. Il collegamento con il Palais des Congres di Parigi inizierà alle 11.30.
Come tutti gli anni, anche per l'edizione n.100, Eurosport trasmetterà interamente il Tour de France.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#9
Tour 2013, tante montagne per l'edizione numero 100
È nato il Tour de France numero 100 e si annuncia come una corsa moderna, spettacolare, destinata ad esaltare la Francia e le sue bellezze. Non a caso proprio al coinvolgimento, al ruolo e all'importanza del pubblico è stata dedicata un'ampia sezione della presentazione.
Sulla carta, è un Tour molto bello dal punto di vista turistico ma ancor più bello dal punto di vista agonistico.
Prima tappa dedicata ai velocisti (è la prima volta dal 1966), poi due frazioni in Corsica diffiili e accidentate. Dopo la cronosquadre di Nizza si va verso i Pirenei dove ci saranno le prime due tappe di montagna, la prima con Pailheres e l'arrivo ad Ax 3 Domnaines, la seconda con 5 colli in poco più di 150 chilometri.
Trasvolata verso la Bretagna per la prima crono individiale a Moint Saint Michel, non proprio per specialisti, quindi spazio alle ruote veloci scendendo verso la Loira e il Massiccio Centrale. Il secondo weekend si concluderà nel giorno della festa nazionale francese con la scalata del Mont Ventoux al termine della tappa più lunga della Grande Boucle (242 km).
Infine ultima settimana scoppiettante con una crono difficile (due salite e una discesa tecnica), l'inedita e affascinante doppia scalata dell'Alpe d'Huez, il tappone alpino con 5 colli e l'ultimo arrivo in salita ad Le Semnoz, prima della tappa finale che prenderà il via dal Castello di Versailles e si concluderà in notturna, alle 21.45.
In sintesi: km 3360 circa, 28 gpm di HC, 1a e 2a categoria (3 in più del 2012), 4 arrivi in salita (1 in più del 2012): dopo la seconda crono resteranno tre tappe di montagna. Sarà
un Tour 100% francese, spettacolare, emozionante e indecifrabile alla vigilia.

[Immagine: galeria56652-001.jpg]

Le tappe:

Sabato 29 giugno. Tappa 1: Porto-Vecchio - Bastia - 212 km
Domenica 30 giugno. Tappa 2: Bastia - Ajaccio - 154 km
Lunedì 1 luglio. Tappa 3: Ajaccio - Calvi - 145 km
Martedì 2 luglio. Tappa 4: Nice - Nice. Cronosquadre 25 km
Mercoledì 3 luglio. Tappa 5: Cagnes-sur-Mer - Marseille 219 km
Giovedì 4 luglio. Tappa 6: Aix-en-Provence - Montpellier 176 km
Venerdì 5 luglio. Tappa 7: Montpellier - Albi 205 km
Sabato 6 luglio. Tappa 8: Castres - Ax 3 Domaines 194 km
Domenica 7 luglio. Tappa 9: Saint-Girons - Bagnères-de-Bigorre 165 km

Lunedì 8 luglio. Riposo I

Martedì 9 luglio. Tappa 10: Saint-Gildas-des-Bois - Saint-Malo 193 km
Mercoledì 10 luglio. Tappa 11: Avranches - Mont-Saint-Michel. Crono individuale 33 km
Giovedì 11 luglio. Tappa 12: Fougères - Tours 218 km
Venerdì 12 luglio. Tappa 13: Tours - Saint-Amand-Montrond 173 km
Sabato 13 luglio. Tappa 14: Saint-Pourçain-sur-Sioule - Lyon 191 km
Domenica 14 luglio. Tappa 15: Givors - Mont-Ventoux 242 km

Lunedì 15 luglio. Riposo II

Martedì 16 luglio. Tappa 16: Vaison-la-Romaine - Gap 168 km
Mercoledì 17 luglio. Tappa 17: Embrun - Chorges. Crono individuale 32 km
Giovedì 18 luglio. Tappa 18: Gap - Alpe d'Huez 168 km
Venerdì 19 luglio. Tappa 19: Le Bourg d'Oisans - Le Grand Bornand 204 km
Sabato 20 luglio. Tappa 20: Annecy - Le Semnoz 125 km
Domenica 21 luglio. Tappa 21: Château de Versailles - Paris Champs Elysées 118 km

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#10
Alla fine era quello che si era previsto...

Percorso bello ed equilibrato. Un po' snobbati i Pirenei. Ha lo stesso problema del Giro 2011 (e forse anche 2012): tante salite, ma quasi tutte negli ultimi giorni...

Continua purtroppo il processo di accorciamento delle tappe e il Tour non ne è esente.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)