Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Critérium du Dauphiné 2019
#41
<script async src="https://platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>
 
Rispondi
#42
Dum davanti ad Ala di 12", ma ha fatto la discesa a piedi.
 
Rispondi
#43
WVA vola con 47 secondi su Dum
 
Rispondi
#44
Non ci si crede al tempo di WvA, anche se stamattina pensavo che avrebbe potuto vincerla, certo non con sta prova di forza.
 
Rispondi
#45
Bardet il peggiore degli uomini di classifica con quasi 2 minuti
 
Rispondi
#46
(12-06-2019, 02:09 PM)Italbici Ha scritto: Eppure non si può dire che sia scarso nella conduzione della bici in discesa... si sa se era bagnata la strada?

Avevo scritto questo un paio di mesi fa nel topic di Froome

(26-03-2019, 08:40 PM)Hiko Ha scritto: Froome caduto oggi, spero e credo non si sia fatto troppo male. Negli ultimi due anni sta molto spesso per terra, è entrato in quella fase di carriera come accadeva all'ultimo Contador in cui ha perso un po' di lucidità e lo paga. E queste cadute magari sono stupide, ma ti fanno perdere certezze e ti fanno riposare male la notte.

Una tendenza a cadere di Froome si era fatto piuttosto palese negli ultimi tempi. Ripercorre le orme di tanti campioni del recente passato (avevo fatto l'esempio di Contador ma ci sono anche altri) che appena calano un po' di prestazione cadono molto più spesso rispetto a prima.

Poi certo, tutti possono cadere ed è anche una questione di fortuna/sfortuna. Una caduta fuori corsa non ha lo stesso significato di una caduta in corsa.


Un commentino sulla crono... Wout spaziale :O Prova da fenomeno assoluto!

Un Delfinato che è un po' una partita di ciapa no, non mi aspettavo queste brutte prestazioni da Fuglsang, Pinot e Quintana, tre che pensavo fossero molto più in palla.
Van Garderen il migliore dei big ed è tutto un dire, visto le figure rimediato dal TJ in California.

Alla fine il reale vincitore di oggi è Adam Yates nuova maglia gialla. Per la stagione che sta facendo mi sembra il nome più credibile lì in mezzo e se lo meriterebbe anche dopo i successi sfiorati alla Tirreno e al Catalogna.
Questo 2019 può essere la stagione della consacrazione per lui, proprio come il 2018 lo è stato per il gemello.
 
Rispondi
#47


Asd Asd Asd
 
Rispondi
#48
[Immagine: D844vP1XYAABHS6.png]

I tempi della salita di ieri, non ci sono tutti perchè sono presi da Strava. Kruijswijk il più regolare, TJV fortissimo in pianura, WVA il tratto finale penso lo abbia fatto in moto, non ci sono altre spiegazioni 

Fonte ammattipyöräily
 
Rispondi
#49
Vabbè WVA, fa tutto lui   Ave

quick step ne piazza 3 nei 10, hanno fatto la volata tutti tranne Hodeg  Asd
 
Rispondi
#50
Hodeg è veramente poca roba.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)