Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Prologo: Liège (Cronometro)
#1
Sabato 30 Giugno 2012

Prologo (Cronometro)
Liège
(6,1 km)



Presentazione

in arrivo


Planimetria



Altimetria



Risultati
Ordine d'arrivo - Le classifiche dopo la tappa


Foto
Galleria di immagini


Highlights


Dichiarazioni
Le dichiarazioni del dopogara
 
Rispondi
#2
Wiggins, domani la ricognizione della prima crono del Tour
Bradley Wiggins, dominatore del Delfinato, è rimasto nelle Alpi per una due giorni di lavoro: il programma prevede per oggi la ricognizione in automobile di alcune salite del prossimo Tour e domani - in bicicletta - della prima crono della Grande Boucle.
«Martedì sera tornerò a casa per qualche giorno, quindi andrò una settimana a Maiorca, dove c'è tempo migliore che a Manchester. Non mi resta che mantenere la condizione e portare gli ultimi ritocchi al materiale e rifinire la preparazione specifica per il prologo di Liegi. Siamo nei tempi, tutto va per il meglio» ha spiegato il britannico del Team Sky.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Buonasera Sarri
vogliamo iniziare ad animare uin po questo prologo del tour 2012??
wiggins subito maglia gialla?
voi che dite?
 
Rispondi
#4
Cancellara :D
Anzi no, Tony Martin... però non credo Wiggins
 
Rispondi
#5
Il prologo sarà una sfida a quattro tra: Wiggo, Sagan, Cancellara e Tony Martin. Per quanto si è visto tra Delfinato e Svizzera i favoriti dovrebbero essere i primi due...
 
Rispondi
#6
Mi fa piacere che qualcuno abbia gia iniziato a dire la sua..
sono ben accetti altri pareri.
wiggins visto nel prologo del delfinato a me ha fatto paura.
 
Rispondi
#7
Bhe certo, però Cancellara non sarà quello visto in Svizzera, il cui percorso del prologo - va detto - non gli era al 100% favorevole. Wiggins al Delfinato s'è dimostrato più forte di Martin nelle cronometro lunghe, nei prologhi è un'altra cosa però: forse la potenza fisica conta di più Huh .
Ricordo anche che il percorso è uguale a quello di qualche anno fa, quando s'impose Cancellara
 
Rispondi
#8
Guarda che Martin va molto meglio nelle crono lunghe che non nei prologhi. Ci sarebbe da dire anche che il buon Tony ha avuto diversi contrattempi per cui fino ad ora non ha mai raggiunto il massimo della forma...
Comunque Wiggo a crono si è migliorato ulteriormente, quest'anno fa veramente paura, per me attualmente è il migliore al mondo nella disciplina...
 
Rispondi
#9
(27-06-2012, 12:19 AM)Luciano Pagliarini Ha scritto: Il prologo sarà una sfida a quattro tra: Wiggo, Sagan, Cancellara e Tony Martin.

Sisi credo proprio se lo giochino loro 4
 
Rispondi
#10
Io la restringerei a 2: Tony su un percorso del genere non credo si trovi poi benissimo (in ottica vittoria, ovviamente), mentre per Sagan penso sia un prologo un po' troppo da specialisti.

Wiggins è uno che le crono brevi/prologhi le ha fatte sempre molto bene, sa guidar la bici e un percorso cittadino di certo non gli fa paura (tempo permettendo). L'unico dubbio potrebbe esser quello che andar a mille per prendere subito rischi e maglia non si sa quanto li potrebbe convenire, quindi magari un po' di cautela in qualche passaggio o in qualche curva sarebbe quasi d'obbligo...
E per battere Cancellara te devi dare il 101% e in più devi sperare che lui non sia proprio al massimo. Eheh
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di SarriTheBest
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)